Tramonto su Rio, sorge il sole su Arjola
Rio

Tramonto su Rio, sorge il sole su Arjola

Tramontano le paralimpiadi di Rio. Arjola ed Emanuele hanno ormai tirato le somme di quest’avventura sportiva.
La “Coppia dei sogni”, supportata da Allianz Global Assistance, può tornare a casa soddisfatta.
Se da una parte l’esperienza vissuta in coppia é stato un ottimo mastice d’amore, sul versante sportivo, le gare sono state un susseguirsi di risultati utili per continuare a raggiungere sempre nuovi obiettivi. Nella penultima giornata di gare delle paralimpiadi e dell’atletica a Rio de Janeiro, l’Italia ha potuto gioire per l’ottima prestazione di Arj, che nella gara del salto in lungo, categoria T11, per non vedenti, si è piazzata in sesta posizione stabilendo il nuovo primato italiano di 4.51. Col beneficio del dubbio, se il pubblico presente fosse stato meno rumoroso, forse il risultato sarebbe stato ancora migliore. In questi momenti la concentrazione é fondamentale. In questo caso, poi, avendo la condivisione del campo con una guida, servono attimi di complicità indispensabili per coordinare partenze, movimenti e slanci, che decretano il risultato finale.
Sicuramente non è ancora arrivata al capolinea la carriera sportiva d la coppia, infatti continueranno la preparazione atletica in vista di nuove gare, perché lo sport è una grandissima forma di libertà che una volta che si prova, non si vuole più smettere.

sport

Rio

 

Imprenditrice di me stessa. Giornalista, donna...

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart