Sono una caramella Saila. Indovinate quale?
saila

Sono una caramella Saila. Indovinate quale?

Sono una caramella Saila, ho deciso, ma lascio a voi indovinare quale. Guardatemi e sarà facilissimo.

Le caramelle sono il passe-partout per piacere a tutti, ad ogni età. Si torna bambine, quando le caramelle ci facevano smettere di piangere, ci distraevano dai nostri problemi, quanto era facile lasciarsi corrompere da una caramella.

Ad una caramella non abbiamo mai detto di no, ma piacere a tutti dev’essere una noia mortale. Io non sono abituata. Essere dolci, ben vestite (packaging parlando) e lasciare in bocca sempre il ricordo di qualcosa di buono ti fa omologare alla massa e nessuno ti porterà davvero con sé, dove serve, nel cuore.

Per me caramella vuol dire Saila, ma ora non più solo liquirizia: con un packaging più colorato e moderno, tanti sono i gusti e le consistenze, ora anche nelle buste da 75 gr.
Se dovessi paragonarmi ad una caramella sarei senz’altro una Saila alla cannella, un gusto che non ti aspetti, che magari piace a pochi, ma al quale poi non rinunci più. O forse una Saila jelly, croccante fuori e morbida dentro, ripiena di liquirizia. Insomma la linea di caramelle Saila è quella che in casa mia non manca mai, tanti gusti diversi che semino in ogni borsa, per prevenire i momenti no e per avere sempre comodo uno strumento di ricatto dal risultato sicuro, ma dal sapore dolce.
saila

 

saila Buzzoole

Imprenditrice di me stessa. Giornalista, donna...

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart