Mascherine fai da te: 5 modelli da realizzare a casa

Mascherine fai da te: 5 modelli da realizzare a casa

Il 4 maggio l’Italia ripartirà, riprenderanno le attività e si potrà ricominciare ad uscire con le dovute cautele: mantenendo il distanziamento sociale, evitare assembramenti e indossare sempre la mascherina. La mascherina diventerà un accessorio quotidiano e anche io devo imparare a vedermi in questa nuova immagine. Farmi un selfie mascherata con la chirurgica mi sembra una mancanza di rispetto verso chi la usa per preservarsi o per i medici che stanno lottando in prima linea e non riesco a vederci spensieratezza, mi porta a ricordi lontani di quando passavo tantissimo tempo in ospedale.
Vorrei crearmene una con la mia stoffa preferita, ma a cucire sono una schiappa e online ci sono tantissimi modelli che si possono realizzare. In molte si stanno adoperando a farle, ma va ribadito che non si stratta di dispositivi medici certificati e quindi non adatti a proteggere dal virus, ma solo limitare l’effetto del droplet verso gli altri.

Mascherine fai da te: 5 modelli da realizzare a casa

Ho pensato di racchiudere in un unico articolo, i tutorial migliori per realizzare le mascherine con tessuti che abbiamo in caso o di facile realizzazione, ma non sono ffp2 e ffp3. Sono tutorial che permettono di realizzare una mascherina “altruista”, cioè serve a a prevenire la diffusione del contagio.

  1. MASCHERINA SEMPLICE IN TESSUTO
    Il tutorial più semplice per realizzare mascherine in tessuto di cotone nelle fantasie che vogliamo.

2. MASCHERINA IN STOFFA CON TASCA PER FILTRO
Il modello che si può realizzare seguendo questo video permette di creare una mascherina con tasca contenitiva per inserire un filtro, che può essere ad esempio tessuto TNT o una garza.

3. MASCHERINA SENZA MACCHINA DA CUCIRE
Un modello più semplice dal punto di vista dell’occorrente, infatti si può realizzare la mascherina senza usare la macchina da cucire.

4. MASCHERINA CON CHIUSURA FLESSIBILE PER IL NASO
Nel video si impara a crearsi una mascherina con tasca per il filtro e con il particolare flessibile per il nasco, così da tenerla ancora più aderente al naso.

5. MASCHERINA IN NEOPRENE
È un materiale più facile da gestire, anche senza macchina da cucire si può creare questa mascherina con il foro per le orecchie ed è molto morbido e modellabile.

Le mascherine nascono per la concezione “usa e getta”, cercate di non toccarle con le mani, quindi fatene più copie e lavatele spesso in lavatrice e cambiate il filtro.

Indosso la mascherina realizzata da Sara di Maison 39
Imprenditrice di me stessa. Giornalista, donna...

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart