Libera Radio Bruno: Mantova vive!

Libera Radio Bruno: Mantova vive!

Radio Bruno è la radio locale, che parla del mio mondo appena fuori dalla finestra, ed è il defibrillatore di Mantova. Ieri sera ha rianimato Mantova (perchè Mantova vive, basta solo volerlo!) e 12 mila persone hanno reso possibile tutto questo.
Penultima tappa del ‘Radio Bruno Estate’, piazza Sordello scenografia perfetta, temperatura ottimale e carica emozionale a mille.

10531173_10203391742128017_1152380484_nUn carrellata di cantanti ha tenuto alta la temperatura della piazza. Io nel backstage ho assaporato tutto, esibizione per esibizione: dagli ‘Zero Assoluto’, ai ‘Sonohra’, fino ad arrivare a Giusy Ferreri e Noemi. E’ stata una serata con amiche tra amici, i miei 31 anni me li sono messi in tasca e ho rispolverato i vecchi 18 anni, tutti spensieratezza e cose stupide.

84 anni e non sentirli

84 anni e non sentirli

Un tripudio di foto, la voce dimenticata là nella piazza tra gli applausi, mancavo con striscioni, bandana e scritte in faccia ed ero tornata ad essere la Fan di una volta.
Mattatori della serata Bruno Ferrari e Melita Toniolo (in una mise molto carioca) , hanno dato il ritmo giusto al maxi concertone.
10518662_10152599797414736_2061361598480948379_ngrimageu10300517_10152599803109736_627083572517572874_nimageioIl bello di questo evento è indiscutibilmente la musica, l’organizzazione impeccabile e da non trascurare la gratuità dell’evento reso possibile anche dalla compartecipazione di una ‘vecchia’ madrina: la Gazzetta di Mantova, ha compiuto 350 anni e ha voluto festeggiare in grande.

Mantova ha tutte le capacità per rifiorire: ottimi attori, un buon bagaglio culturale, scenografie da invidia. Servirebbe Radio Bruno 365 giorni all’anno, servirebbe capire che le cose per ottenerle basta volerle…e chiederle!
Anche io ieri sera ho chiesto…e mi è stato dato: un’occasione speciale di vivere una manifestazione di questa portata direttamene in 1° fila, vedere e toccare con mano tutti i cantanti, capire che dove c’è divertimento c’è lavoro e professionalità, constatare che chi è famoso può essere o non essere merce rara, dipende solo dalla persona che è realmente giù dal palco. Tranquilli non sono diventata improvvisamente invasa dal buonismo, sapete che il mio pungente scanner sensoriale non perdona nessuno…Oggi ho già punito chi non ha meritato, in fondo…”sono solo parole”…..

Clarissa Martinelli di Radio Bruno

Clarissa Martinelli di Radio Bruno

Moreno di AMICI

Moreno di AMICI

Deborah Iurato di AMICI

Deborah Iurato di AMICI

Sonohra

Sonohra

Annalisa

Annalisa

Marco Carta

Marco Carta

Giusy Ferreri

Giusy Ferreri

10555054_10203398273891307_818769175_n

Imprenditrice di me stessa. Giornalista, donna...

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart