iPhone 6, vendo un rene? no, risparmio oppure passaparola

iPhone 6, vendo un rene? no, risparmio oppure passaparola

10699112_10203838743942783_254978839_n
Ieri nel quartier generale di Apple in California, è stata festa grande: hanno presentato l’iPhone 6 e la nuovissima esperienza di orologio multi funzione iWatch. Grande movimento d’informazioni a livello mondiale, diretta streaming della presentazione, grande tam tam mediatico sulle nuove caratteristiche.
Dietro a tutto questo movimento di marketing, ovviamente scatta la voglia di avere tra le mani il nuovo giocattolino. Bisogna avere ancora pazienza poiché uscirà prima in America, il 19 settembre, e in Italia non arriverà prima della metà di ottobre. C’è solo un aspetto che ci toglie il sorriso: il prezzo non propriamente alla portata di tutte le tasche. Dobbiamo per forza iniziare a risparmiare, ma da dove partire?
1) Cita è vostra amica: Una ceretta completa dall’estetista costa in media 30 euro e una donna normo-pelo fa circa una ceretta ogni 3 settimane . Per comprare un iPhone 6 dovrai fare a meno di 27 cerette dall’estetista, quindi per un anno e mezzo dovrai andare di rasoio o pinzetta (oppure puoi optare per l’astinenza da piscina, minigonne e sesso, decidi tu);
2) Solo camomilla: Tu credi che bere il caffè al bar non incida sul tuo bilancio, eppure quei 2 caffè al giorno, uno al mattino e uno al pomeriggio per i 5 giorni lavorativi settimanali, ti costano 40 euro al mese. Fatti una moka a casa per 20 mesi e il tuo salvadanaio pro-iPhone 6 avrà un introito di 800 euro e soprattutto ci guadagnerai sul sistema nervoso tuo e di chi ti circonda;
3) Stop al fumo: Un pacchetto costa circa 4 euro? Fumi un pacchetto al giorno? 200 giorni di astinenza e l’iPhone 6 è tuo. Fumi mezzo pacchetto al giorno? I giorni di astinenza diventano 400 . Fumi meno di mezzo pacchetto al giorno? Smetti di fumare perchè fa male alla salute, ma per comprare l’iPhone 6 purtroppo dovrai tornare agli altri punti a rotazione all’infinito;
4) La compagnia dello shatush: Essere sempre perfetti con i capelli ha un suo costo mensile, almeno ogni 3 settimane la donna in media frequenta una parrucchiera. Per comprare un iPhone non ci resta che farci venire la ricrescita, esserne contente e sfoggiarlo con un gran sorriso definendolo semplicemente l’ultima moda dello shatush;
5) Sii la colf di te stessa: Lo so, questo fa male. Odi stirare e per niente al mondo rinunceresti alla cara signora che viene a casa tua una volta alla settimana armata di Stira e Ammira e che in 2 ore ti stira 4 bucati. La cara signora però prende 8 euro l’ora, per 2 ore alla settimana fanno 16 euro, per 4 settimane al mese fanno 64 euro. Ne fai meno per un anno e puoi comprare un iPhone 6.

Sono punti che pesano come macigni? nessun problema, basta tenere il cellulare che già abbiamo, tanto funziona benissimo e svolge tutte le funzioni che occorre, soprattutto TELEFONARE!!

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart

Nessun prodotto nel carrello.