L’Estetista dev’essere cinica, non amica
estetista

L’Estetista dev’essere cinica, non amica

Mezze feste finite, l’estetista cinica bussa alla nostra porta. Già il nome pare un incubo, ma dietro c’è un modo totalmente pink e paradisiaco per noi donne maniache della perfezione del nostro corpo.

cinica norrisDeposta la forchetta dalla mano destra e la fetta di panettone dalla mano sinistra, iniziamo a fare i conti con lo specchio e il calendario che già inizia a scandire il nuovo countdown per l’estate 2016. Lasciamo perdere le tendenze costumi, quando arriva l’estate vuol dire solo una cosa: “Ciao prova costume!”. Basta, prendiamo in mano la situazione prima che sia troppo tardi, serve una soluzione drastica per farci passare la voglia di stringere ulteriori rapporti col frigorifero. Propongo un soggiorno rehab dall’Estetista cinica.
Chuck Norris della ritenzione idrica è la persona giusta per non farci cadere in tentazione. Tutti i dolci ingurgitati durante le feste sono comodamente depositati a cuscinetto nel nostro lato b, per non parlare dei fritti che ci hanno trasformate in una spugna abrasiva. Chi ha il coraggio di fare nuovi selfie nel 2016 in queste condizioni? nessuna app ha inventato il filtro ‘miracolo di Lourdes’ e di certo non possiamo contare sul santino di Paolo Brosio. Il selfie dall’alto prima o poi svelerà la forfora e la ricrescita, con un risultato forse anche peggiore. Io ho preso coraggio, ho deciso di lanciarmi, ho contattato l’estetista cinica.

estetistaPur non abitando a Milano, dove L’Estetista Cinica ha la sua tana in Piazza Buonarroti 32, la consulente di bellezza più competente del web, Cristina Fogazzi, ha saputo darmi la dritta per non deprimermi per i prossimi mesi e non sembrare la nuova fantasia a pois p/e 2016: ho comprato dal loro sito il kit “Pelle da Selfie” composto dalla Pozione magica antimpurità cioè una lozione con Acido Salicilico incapsulato per esfoliare ed  una Maschera SOS  PURIFICANTE  con estratto di semi di Tamarindo idratante e un cocktail di attivi purificanti e seboregolatori. E per finire un Kusmi BB detox ricco di principi attivi utili alla pelle. Ora attendo solo il miracolo altrimenti compro sempre sul loro sito i tatuaggi e me li stampo in fronte: “è solo ritenzione idrica”.
Vi svelo come gestire questo elisir:

1. Preparatevi una tazza di KUSMI TEA BB DETOX

2. Detergete la pelle come d’abitudine

3. Tamponate la pelle con la POZIONE MAGICA ANTIIMPURITÀ

4. Applicate la MASCHERA SOS PURICANTE

5. Eliminate l’eccesso di maschera con una velina e fate penetrare il resto con un massaggio

6. Potete usare la pozione e la maschera restanti come cura quotidiana della pelle tamponandola tutti i giorni con la lozione e usando la maschera come una crema.

7. Alle feste vi accompagnerà solo il…PRINCIPE AZZURRO!

I kit disponibili non sono solo per la pelle ‘disordinata’, ma anche rimedi per le notti brave, per le occhiaie e per le labbra a prova di bacio.
Abbiate coraggio, è tempo di restauro, manca meno di quanto crediate a togliere abiti, piuttosto che aggiungere strati.
estetista

 

Imprenditrice di me stessa. Giornalista, donna...

There are no comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Start typing and press Enter to search

Shopping Cart